Geoidee

Sono stata un po’ assente nelle ultime settimane, ma credo sappiate bene che questo, a scuola, è un periodo particolarmente impegnativo.

Niente attività nuove, quindi, ma qualche “geoidea” che potete trovare nel web.

1. Per gli appassionati della storia evolutiva della vita sulla Terra, segnalo tre articoli sulla scoperta in Groenlandia delle stromatoliti fossili più antiche del mondo:

 

114227994-c6a3c06a-bbb8-40c4-921f-2633178dcba6

2. L’EPA ha realizzato un guida per ragazzi sui cambiamenti climatici che contiene informazioni chiare ed accurate su cause ed effetti. Il sito, molto accattivante, è organizzato in varie sezioni:

  • impara le basi
  • vedi l’impatto
  • pensa come uno scienziato (IBSE, IBSE e ancora IBSE!)
  • sii parte della soluzione
  • partecipa ad una spedizione sui cambiamenti climatici

 

climate change

Nella parte dedicata agli insegnanti troverete: lesson plans, strumenti e suggerimenti, risorse web aggiuntive.

3. Per gli amanti dei film di fantascienza, in particolare del film “The martian” di Ridley Scott, la NASA ha realizzato materiali didattici proprio sulla “scienza” del film: The Real Martians. The Martian intreccia fantasia e scienza spostando temporalmente la storia in avanti, nel 2030, ma la NASA sta già sviluppando molte delle tecnologie che appaiono nel film. Nel sito, scienza e finzione vengono confrontate relativamente a: habitat, coltivazione di piante, recupero d’acqua, produzione di ossigeno, abbigliamento, rover, propulsione ionica, pannelli solari, RTG (generatore termoelettrico a radioisotopi), viaggio verso Marte. Insomma, moltissimi materiali per far esplorare agli studenti alcuni aspetti che devono essere considerati prima che sia possibile “colonizzare” il pianeta rosso.

Naturalmente, imperdibile il libro di Andy Weir, L’uomo di Marte, da cui è stato tratto il film.

Sempre sull’uso didattico di The Martian, vi consiglio anche l’interessante articolo del New York Times: Andy Weir’s Best Seller ‘The Martian’ Gets a Classroom-Friendly Makeover.

Rispondi